build your own site for free




il nostro servizio

qualità ed affidabilità, senza compromessi



con bimbocord ti offriamo la conservazione privata familiare
del sangue e del tessuto cordonale
del tuo bambino secondo i più
elevati standard qualitativi

Il campione viene raccolto al momento del parto in qualunque ospedale italiano in modo sicuro, rapido ed indolore, viene trasferito presso i laboratori, analizzato, processato e poi congelato e conservato per un periodo iniziale di 30 anni, sempre a disposizione in caso di un possibile utilizzo futuro da parte del bambino stesso (uso autologo) o dei familiari compatibili (uso familiare).

In questa sezione del sito puoi trovare:

scegli il tuo bimbocord
scegli la versione del servizio che preferisci

la procedura
scopri che cosa faremo prima, durante e dopo il parto 

il kit bimbocord
scopri che cosa contiene e come è fatto

Puoi visitare tutte le sezioni in successione scorrendo questa pagina, oppure cliccare su ciascuna sezione di tuo interesse nell'elenco precedente o nel menu.  

scegli il tuo bimbocord!

bimbocord è disponibile in quattro versioni, scegli la tua:
conservazione del sangue cordonale o del sangue e del tessuto,
con o senza opzione genome

bimbocord sangue

scegli il nostro servizio classico, efficace e competitivo: la conservazione del sangue cordonale per 30 anni



scopri in dettaglio

bimbocord genome sangue

scegli il nostro servizio unico ed innovativo: la conservazione del sangue cordonale per 30 anni ed il servizio bimbogenome per il sequenziamento, l'analisi e la conservazione digitale dell'intero genoma del tuo bambino

scopri in dettaglio

bimbocord sangue + tessuto

scegli di più! più cellule staminali, di tipo diverso, più possibilità di terapia: la conservazione del sangue e del tessuto cordonale per 30 anni


scopri in dettaglio

bimbocord genome sangue + tessuto

scegli il meglio in assoluto: la conservazione del sangue e del tessuto cordonale per 30 anni ed il servizio bimbogenome per il sequenziamento, l'analisi e la conservazione digitale dell'intero genoma del tuo bambino

scopri in dettaglio

per ciascuna versione, puoi scegliere la forma di pagamento che preferisci,
in unica soluzione, rateale o con canone annuo!

la procedura

Scopri in dettaglio in che cosa consiste il servizio bimbocord, quali sono le procedure per aderire e per ottenere l’autorizzazione all’esportazione del campione e come avviene la conservazione del sangue e del tessuto cordonale. 

Per qualunque dubbio o domanda, puoi sempre contattare la nostra Assistenza Clienti.

Inoltre, se lo desideri, puoi richiedere un incontro informativo con un nostro responsabile di zona.

prima del parto

1
adesione

Aderisci al servizio, sottoscrivi il contratto ed invialo alla nostra assistenza clienti,
preferibilmente almeno 45 giorni prima della data presunta del parto.
Puoi aderire visitando la pagina adesione

2
invio del kit di prelievo e della modulistica

Ti inviamo il kit di prelievo e tutta la modulistica necessaria presso il tuo domicilio.

3
direzione sanitaria

Ti recherai presso la Direzione Sanitaria della struttura ove avverrà il parto per ritirare i moduli per la richiesta di esportazione del campione di sangue cordonale.

4
analisi ematiche


Nei 30 giorni precedenti la data presunta del parto, la mamma esegue i seguenti esami ematici: Anti- HIV 1 e 2, HBsAg, Anti-HCV e Anti-CMV.

5
direzione sanitaria


Con il referto delle analisi, il kit di prelievo (e le certificazioni di conformità in esso contenute) ed i moduli di richiesta compilati, ti recherai nuovamente presso la Direzione Sanitaria, che ti rilascerà l'autorizzazione all'esportazione. Solitamente, ti chederanno di pagare un ticket. 

6
invio documenti all’assistenza clienti


Invia all'assistenza clienti una copia dell'autorizzazione rilasciata dalla Direzione Sanitaria.


in ospedale

7
ricovero in ospedale


Al momento del parto, porta con te il kit di prelievo in ospedale ed avverti la nostra
assistenza clienti dell'avvenuto ricovero.

8
prelievo


Subito dopo il parto, naturale o cesareo, il personale ostetrico provvede al prelievo del sangue cordonale. Si tratta di un'operazione semplice, sicura ed indolore, che viene attuata dopo che il cordone è già stato reciso dal bambino. Il sangue viene raccolto nella sacca fornita e conservato nel nostro kit a temperatura controllata.
Se è stato richiesto ed autorizzato anche il prelievo del tessuto cordonale, viene raccolto, inoltre, un segmento di circa 15 cm di funicolo, posizionato poi nell'apposito kit.
Inoltre, il personale raccoglie un campione di sangue materno, da inviare ai laboratori nel kit.

9
ritiro del campione


Non appena il personale conferma l'avvenuto prelievo, provvedi a comunicare l'informazione all'assistenza clienti, che organizza così il ritiro del campione presso l'ospedale.


in laboratorio

10
verifiche preliminari


All'arrivo presso i laboratori, il personale provvede ad eseguire i primi controlli di qualità sul campione misurando il volume di sangue prelevato: se il volume raccolto risulta inferiore agli standard richiesti, non è possibile nè utile processare il campione.
In questo caso ti avviseremo e non sosterrai alcun costo oltre a quello del kit di prelievo.
Il campione di tessuto cordonale ritenuto adeguato viene processato e stoccato, in caso contrario viene eliminato.

11
processazione


Il campione di sangue raccolto viene processato al fine di separare le cellule nucleate, tra cui si trovano le staminali, dal plasma e dai globuli rossi, che vengono eliminati.

Dopo la manipolazione, al campione viene aggiunta una soluzione crioprotettiva allo scopo di evitare la formazione di cristalli di ghiaccio durante la fase di congelamento.

Il campione di cellule staminali viene conservato in contenitori criogenici a vapori di azoto a -196°C in sacche dotate di doppio compartimento.
In tal modo, il campione viene suddiviso in due porzioni che, in futuro, potrebbero essere utilizzabili anche separatamente l'una dall'altra laddove divenissero disponibili protocolli per l'espansione cellulare in vitro (oggi non ancora disponibili di routine).

12
controlli di qualità


Su aliquote del campione vengono eseguite alcune determinazioni, al fine di stabilire il numero e la vitalità delle cellule staminali raccolte, nonché la sterilità del campione.

Allo stesso tempo, sul sangue materno vengono eseguiti dosaggi dei markers sierologici per escludere la presenza di infezioni trasmissibili al campione.

13
certificazione di avvenuta conservazione


Qualora il campione sia conforme agli standard, viene trasferito nel contenitore criogenico per la conservazione a lungo termine.

La conservazione iniziale prevede un periodo di 30 anni, eventualmente prolungabile.

Viene preparata ed inviata la Certificazione di avvenuta conservazione.

14
in caso di impossibilità a raccogliere il campione o di non conformità


Non tutti i campioni sono conservabili. In alcuni casi è impossibile raccogliere il campione, oppure il volume raccolto non è sufficiente. In altri casi i test di controllo qualità forniscono valori inferiori agli standard di accettazione.
In tutti questi casi, ti contatteremo ed interviene la nostra politica dei rimborsi, studiata a completa garanzia dei genitori. Puoi visitare le pagine inerenti ai costi dei servizi di crioconservazione per maggiori dettagli.


crioconservazione e utilizzo

Il campione rimane conservato per un periodo iniziale di 30 anni, eventualmente rinnovabile.

Qualora si manifestasse la necessità di utilizzare il campione durante il periodo di conservazione, ti forniremo tutto il supporto necessario.

L'utilizzo dei campioni conservati con bimbocord è possibile in ogni parte del mondo, in accordo con i termini del D.M. del 10 ottobre 2012 “Modalità per l’esportazione o l’importazione di tessuti, cellule e cellule riproduttive umani destinai ad applicazioni sull’uomo.

Qualora il campione venga richiesto per utilizzo terapeutico in Italia, la reimportazione è subordinata al rilascio di una autorizzazione da parte del competente Ufficio VIII del Ministero della Salute, di concerto con il Centro Nazionale Trapianti, il Centro Nazionale Sangue e la struttura sanitaria italiana ove dovrà avvenire il trattamento.
Saremo a tua disposizione per garantirti tutta la collaborazione e l’assistenza possibile, senza alcun costo, per l’espletamento di tale procedura.

Gli studi ad oggi condotti indicano il mantenimento della vitalità cellulare dei campioni conservati per almeno 24 anni dal momento del congelamento (Broxmeyer et al., Hematopoietic stem/progenitor cells, generation of induced pluripotent stem cells, and isolation of endothelial progenitors from 21-23.5 year cryopreserved cord blood, Blood, mar.10,2011). Inoltre, secondo quanto riportato da Eucord e condiviso dalla comunità scientifica internazionale non risultano pubblicate o note restrizioni all’uso di cellule staminali ematopoietiche cordonali sottoposte a congelamento, come pure di altri tipi cellulari (cellule da midollo osseo, ad esempio), anche qualora l’utilizzo terapeutico avvenga dopo 50 anni di conservazione. Per questo motivo anche la banche pubbliche italiane conserveranno e rilasceranno per uso terapeutico anche campioni con più di 20 anni di conservazione (Rebulla,Convegno Nazionale Adisco Maggio 2011). Tuttavia, al momento attuale nella letteratura medica internazionale risultano essere stati realmente utilizzati ad uso terapeutico campioni di sangue cordonale conservati fino a 16 anni.
Questi dati sono soggetti a continuo aggiornamento di anno in anno, con l’accrescersi dell’esperienza trapiantologica basata sull’utilizzo di cellule staminali da sangue cordonale crioconservate da più tempo.


bimbocord genome

Se hai scelto bimbocord genome, nella versione sangue o sangue + tessuto, puoi raccogliere un campione di saliva del tuo bambino in qualunque momento dopo il parto o nei primi mesi di vita, utilizzando l'apposito kit che ti forniremo.
Il prelievo può essere fatto dal pediatra, da un'infermiere o anche da te.  

Provvedero al ritiro del campione ed all'invio al laboratorio, dove il DNA verrà estratto, amplificato, sequenziato ed analizzato.

Ti forniremo un report dettagliato con tutte le informazioni ottenute, e saremo a tua disposizione per ogni chiarimento, anche a supporto del pediatra.

L'intero file digitale con la sequenza del genoma del tuo bambino rimarrà disponibile per sempre, e potrà essere utilizzato per revisioni periodiche o nuovi esami on demand.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina bimbocord genome.


il kit bimbocord

Dopo aver sottoscritto il contratto, ti forniremo il kit bimbocord, appositamente studiato per consentire il prelievo ed il trasporto del sangue e del tessuto cordonale fino al laboratorio.

Il kit è costituito da:

1
sacca sterile per il prelievo del sangue cordonale


certificata per la conformità alla normativa in merito ai dispositivi medici e dotata di marchio CE, presenta alcune peculiarità ad elevato valore qualitativo appositamente scelte:

- è dotata di due aghi per consentire il prelievo in due punti distinti del cordone senza rischio di contaminazioni;
- è pre-riempita con una specifica quantità di anticoagulante in modo da ottimizzare il rapporto volume di raccolta/ anticoagulante preservando al meglio la vitalità cellulare;
- presenta una piccola sacca ancillare contenente un'ulteriore aliquota di anticoagulante da usarsi qualora il volume di sangue cordonale prelevato sia particolarmente abbondante;
- è dotata di due rivestimenti protettivi in plastica sterili su entrambi i lati, in modo da consentirne l'utilizzo anche in caso di parto cesareo.

2
sacchetto in plastica Biohazard (95 KPa) con chiusura a tenuta


da utilizzare per riporre la sacca e la provetta di sangue venoso materno dopo la raccolta, è 
certificato per la tenuta ad una differenza di pressione tra interno ed esterno pari a 95 KPa e contiene materiale assorbente
 
3
sacchetto termico per il trasporto del campione a temperatura controllata


4
gelpack per il mantenimento della temperatura (15-25°C) durante il trasporto 


5
kit di prelievo e trasporto del sangue materno

6
kit di prelievo del tessuto cordonale (se richiesto)


comprendente un contenitore dotato di tappo a vite, una fiala di soluzione salina per il trasporto e tutto l'occorrente per la detersione ed il taglio della sezione di funicolo richiesta 

7
sigillo di sicurezza per garantire l'integrità del kit durante il trasporto 


8
busta di spedizione per il trasporto di materiale biologico (Human Exempt Speciment)


9
modulo di prelievo, scheda anamnestica e consenso informato
da inserire all'interno del box 


unitamente al kit vengono fornite le dichiarazioni di conformità, copia delle istruzioni per il confezionamento del campione e delle istruzioni per il personale della sala parto 

Il kit bimbocord è conforme alla direttiva CE inerente i dispositivi medici ed alle norme che disciplinano il trasporto dei campioni biologici.

E' inoltre conforme alle disposizioni internazionali ADR e IATA che regolano il trasporto di campioni biologici a mezzo strada e per via aerea.

Nila Medica S.r.l.
Sede legale: Via Corfù 54, 25124 Brescia
P.IVA e C.F.: 03738320989
REA: BS 558966
Capitale: Euro 10.000,00 i.v.
PEC: nilamedica@pec.it
Tel. 030 2423952
e -mail info@nilamedica.com 
© copyright 2015 - 2018 tutti i diritti sono riservati
bimbocord® è un marchio comunitario registrato
data ultima modifica: 22/10/2018
Privacy Policy
Le informazioni contenute nel presente sito e nei siti correlati sono volte a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico paziente.
Nessuna delle informazioni riportate ha lo scopo di aiutare nella diagnosi di patologie e/o di indicare possibili terapie.

Se pensate di essere malati, consultate un medico.